msgbartop
La Repubblica dei Webmaster Italiani
msgbarbottom


18 mag 12 - Novità per Google Webmaster Tools: 90 giorni di storico per le query

Scritto da: Fabio Mele - Letto 1.108 Volte

Alcune novità sono state introdotte sui Webmaster Tools di Google, mentre allo stesso tempo altre saranno rimosse a breve.

L’implementazione più importante riguarda la possibilità di visualizzare dati per i novanta giorni precedenti. In precedenza, il limite della ricerca era impostato a massimo 35 giorni. Così ora, cliccando sulla finestra in alto a destra che ci permette di impostare una data, potremo tornare indietro nelle query per molto più tempo. Il resto delle novità, invece, riguardano per lo più l’interfaccia.

Google sostiene che in questo modo il proprietario di un sito ora ha più dati disponibili per effettuare le analisi del traffico verso il proprio sito, avendo di conseguenza una visione maggiormente di lungo periodo sulle query ricercate dai navigatori.

Per implementare la funzione, basta andare sui Webmaster Tools ed evidenziare “Query di ricerca” dalla colonna di sinistra. Comparirà quindi una lista di query in cui potremo impostare il periodo di tempo da monitorare e spostarlo indietro fino a un massimo di 90 giorni. I dati disponibili per 90 giorni riguardano non solo le query, ma anche clic, CTR, impressioni e posizione media.

Ha le ore contate, invece,  la funzione Subscriber dello strumento di creazione Robots.txt, che indicava il numero degli utenti che hanno effettuato sottoscrizioni agli RSS. La scelta è stata fatta a causa dell’utilizzo col contagocce fatto dai webmaster per questo strumento. Chi desidera continuare ad utilizzarla, può in ogni caso rivolgersi a strumenti esterni come Feedburner.

Leave a Comment